La Trattoria Secondo Me è frutto dell’esperienza di Mauro Virdis, chef torinese da oltre 30 anni. Appassionato di cucina della tradizione, Mauro è alla costante ricerca di un equilibrio perfetto nei suoi piatti.

Una delle ricerche che più amo portare avanti è quella della tradizione della campagna, degli animali da cortile. Nelle mie preparazioni spazio dall’anatra alla faraona, dal coniglio al piccione, tutte carni che spesso sono appannaggio della cucina gourmet. Ma la loro vera origine è quella di essere stati sempre presenti nelle tavole delle case in campagna.
Sono prodotti da rivalutare, che mi piace rendere interessanti perché sono i veri piatti della trattoria. Secondo me.

La storia si unisce alla sperimentazione, la proposta segue il ritmo dell’orto, ogni ingrediente è sapientemente selezionato per dare vita a un di trionfo di gusti e sapori. Una vera trattoria contemporanea da non perdere nel cuore di San Salvario.

Il Menu Secondo Me

La cucina della tradizione piemontese, rivisitata ad arte dall’esperienza di Mauro Virdis. 

È l’attenzione alla materia prima che fa la differenza. Tutta la pasta è fatta a mano, con uova biologiche di gallina bianca livornese allevata all’aperto. Le farine sono tutte frutto di ricerca e selezione. Ogni ingrediente nella cucina della trattoria non solo è frutto di una attenta scelta, ma anche di relazioni di fiducia con fornitori che allevano e coltivano con criteri di alta qualità ed etica.

L'ambiente

L’accoglienza è uno dei valori fondanti della trattoria. I tavoli sono ampi per poter stare comodi, e vi accoglieranno tovaglie bianche. Un dettaglio imprescindibile per lo chef, perché sul bianco non puoi mentire. Andare al ristorante deve essere un’esperienza piacevole in tutto e per tutto. Le due sale interne sono arredate in stile classico con elementi di fine ‘800 e fuori c’è un piacevole dehors riparato. 

Spazio Mouv'
Art Gallery

La Trattoria Secondo Me nasce negli spazi espositivi della galleria d’arte Spazio Mouv’. Ancora oggi le sale interne sono destinate a spazi espositivi. Gli ambienti della Trattoria dialogano con le mostre in corso, rendendo così l’unione tra arte e buona tavola un’esperienza sempre nuova.  Per saperne di più → www.spaziomouv.it

Secondo Loro

Una cucina piemontese preparata con sensibilità e tecnica. Dal vitello tonnato ai tajarin la proposta convince dal primo boccone.

- Slow Food

I suoi piatti sono praticamente leggendari in città: dai tajarin 36 tuorli all’agnolotto gobbo, dalla finanziera alla trippa di baccalà.
Francesca Angeleri

- Corriere Della Sera - Torino

Contatti

La Trattoria Secondo Me
di Mauro Virdis
Via Silvio Pellico, 3 – Torino
info@latrattoriasecondome.it

per prenotazioni:
tel: 011 6693880
whatsapp: +39 345 5283718

Aperture e chiusure straordinarie:
Giovedì 8 dicembre siamo aperti a pranzo e a cena
12.00 – 15.00 | 19.00 – 23.30
Sabato 24 dicembre chiuso
Domenica 25 e lunedì 26 dicembre aperti a pranzo
12.00 – 15.30
Martedì 27 dicembre chiuso
Sabato 31 dicembre aperti a cena
19.00 – 23.30
Domenica 1 gennaio aperti a pranzo 
12.00 – 15.00
Dal 2 al 9 gennaio compresi, chiuso

Orari di apertura:
lunedì chiuso
da martedì a venerdì 19.30 – 23.30
sabato e domenica 12.00 – 15.00 | 19.00 – 23.30

La Trattoria Secondo Me
di Mauro Virdis
Via Silvio Pellico, 3
10125 – Torino (TO)
P.Iva 10847370011

Privacy Policy

© 2022 La Trattoria Secondo Me. All rights reserved.